NEWS FGU MESSINA

21 Maggio 2020 – Comunicato Stampa FGU Dip. Università Sulla Gestione della Sanità Siciliana

COMUNICATO STAMPA

La maxi operazione condotta dalla Guardia di Finanza sugli appalti milionari della Sanità Siciliana ha svelato, ancora una volta l’intreccio perverso tra politica-nomine e affari; un sistema consolidato e trasversale, che tiene sotto scacco tutta la regione con gravi ricadute sulla inadeguata assistenza sanitaria. Da non sottovalutare le numerose nomine di manager e direttori sanitari privi di requisiti riscontrati in molte province, ospedali chiusi, posti  letto e rete ospedaliera inadeguata e piani del fabbisogno e piante organiche fuori controllo per favorire assunzioni e stabilizzazioni clientelari o addirittura procedere a proroghe di contratti di appalti milionari in scadenza.
È ormai improcrastinabile un serio intervento del Governo Nazionale per commissariare la sanità siciliana, perché nessuno può esimersi dal dire non sapevo.

Messina 21 maggio 2020

Il coordinatore FGU Dip. Università Messina
dott. Paolo Todaro

Scarica Comunicato stampa