Comunicato sindacale

 

Sottoscritto il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro

relativo ai principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca – Triennio 2019-2021

 

È stato firmato ieri 6 dicembre 2022 in Aran con tutte le organizzazioni sindacali rappresentative il CCNL sui principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca – triennio 2019-2021 che consente di erogare l’anticipazione della parte economica che interessa i settori; Scuola Ricerca, AFAM e Università.

Gli incrementi del trattamento tabellare sono quelli già previsti del 3,48% nonché un incremento delle indennità fisse e ricorrenti così come indicato nelle tabelle già pubblicate nei giorni scorsi.

Gli arretrati e i benefici saranno erogati entro fine anno, come da impegno del Governo.

Il negoziato prosegue per la parte giuridica ma anche per una ulteriore parte economica derivante dai 50 milioni ottenuti per il Settore Università nella trattativa con il precedente governo.

Per la prosecuzione della trattativa in tal senso è già stato convocato un incontro in ARAN per il prossimo 15 dicembre.

Sarà nostra cura tenervi informati in merito.

Roma, 07.12. 2022

La Segreteria Nazionale

7 Dicembre 2022

categorie: NEWS FGU NAZIONALE

potrebbe interessarti

potrebbe interessarti