NEWS FGU MESSINA

18 Agosto 2021 – Nota Unitaria Richiesta incontro urgente SE Prefetto Messina per carenza di personale AOU “G. Martino” di Messina

Messina 18.08.2021

A S.E. Prefetto di Messina
(Pec.: protocollo.prefme@pec.interno.it)

e, p.c.

Al Commissario Straordinario
dell’AOU di Messina
(Pec.: protocollo@pec.polime.it)

All’On.le Assessore alla Salute
della Regione Sicilia
(Pec.: assessorato.salute@certmail.regione.sicilia.it)

Al Magnifico Rettore
dell’Università degli Studi di Messina
(Pec.: protocollo@pec.unime.it)

Oggetto: Richiesta incontro urgente per carenza di personale Ostetrico, infermieristico e Operatore Socio Sanitario in diverse Strutture dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “G. Martino” di Messina.

        Le scriventi OO.SS., firmatarie del CCNL relativo al personale del comparto Istruzione e Ricerca (triennio 2016-18), titolari della contrattazione integrativa, ai sensi dell’art. 5 del CCNQ sulla definizione dei comparti di contrattazione collettiva del 13 luglio 2016, per le Aziende Ospedaliere Universitarie della Regione Sicilia, chiedono incontro urgente alla S.V. per informarLa in merito alla carenza di personale Ostetrico, Infermieristico e Operatore Socio Sanitario in diverse Strutture dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “G. Martino” di Messina.
          La presente dal momento che le scriventi hanno più volte segnalato al Commissario Straordinario dell’AOU, che legge per conoscenza, la carenza del suddetto personale e non hanno avuto delle risposte concrete al fine di risolvere la problematica.
         In particolare le scriventi segnalano:
la carenza di personale con la qualifica di Ostetrico presso il Reparto degenza della U.O.C. di Ginecologia e Ostetricia. Il personale è costretto, a causa della carenza in organico, ad effettuare una turnazione non regolare e a sopportare un aumento considerevole dei carichi di lavoro;
– la carenza di personale infermieristico presso il Reparto degenza della U.O.S.D. Stroke Unit che dovrebbe essere incrementato di almeno quattro unità, considerato che risultano a volte ricoverati più di otto pazienti;
carenza di personale con la qualifica di Operatorio Socio Sanitario nei Reparti degenza, che risulta sprovvisto in particolare durante le ore notturne. Le mansioni del predetto personale, durante le ore notturne, vengono svolte dal personale infermieristico causando di fatto un “demansionamento” alla categoria;
carenza di personale infermieristico per le esigenze dei blocchi operatori dal momento che con l’attuale organizzazione il personale non svolge turni notturni (con orario h 24). Il servizio notturno e festivo viene garantito in regime di reperibilità (pronta disponibilità). Per esigenze di servizio il personale effettua, spesso, oltre sei turni di reperibilità mensili.

All’uopo, le scriventi allegano:

– lettera del 01.03.2021 avente per oggetto: “Grave carenza di personale Ostetrico nell’ UOC di Ostetricia e Ginecologia dell’ A.O.U. di Messina”. (All. n. 1)
– Lettera del 30.05.2021 avente per oggetto: “Grave carenza di personale Ostetrico nell’ UOC di Ostetricia e Ginecologia dell’ A.O.U. di Messina. Segnalazione turnazione irregolare”. (All. n. 2)
– Lettera del 06.05.2021 avente per oggetto: “Rinnovo e sollecito richiesta di assegnazione personale con la qualifica di infermiere presso la UOSD Stroke Unit ….”. (All. n. 3)
– lettera del 17.06.2021 avente per oggetto: istituzione procedura per “Gestione paziente per effettuazione Trombolisi”, “Tampone faringeo” e per il “Trasporto del paziente” per i pazienti ricoverati presso la U.O.S.D. Stroke Unit. (All. n.. 4)
– lettera del 14.09.2020 avente per oggetto: “Numero turni di reperibilità mensili personale del comparto in organico presso le Sale Operatorie”; (All. n. 5)
– lettera del 05.07.2021 avente per oggetto: richiesta incontro urgente in merito alla “Rideterminazione dotazione organica” dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina” inoltrata all’On. Assessore alla Salute della Regione Sicilia, rimasta a tutt’oggi senza alcun riscontro. (All. n. 6)

Premesso quanto sopra, Le scriventi auspicano un riscontro urgente alla presente per concordare dei correttivi necessari anche al fine di scongiurare e ridurre notevolmente l’insorgere di problematiche a carattere legale.

Indirizzi Pec e E.mail per eventuali comunicazioni:

• per la FLC CGIL: messina@pec.flcgil.it
• per la UIL RUA : uilruame@pec.it; e.mail: alessandrino.a@tiscali.it
• per lo SNALS Confsal: nello.pergolizzi@unime.it
• per la GILDA FGU (Dip. Unime di ME): coordinamento@pec.fgudipunimessina.it

p. Le OO.SS.

FGU DIP. UNIVERSITA’ (P. Todaro)
FLC CGIL (F. Di Renzo)
UIL RUA  (A. Alessandrino)
SNALS-CONFSAL  (S. Pergolizzi)

SCARICA Richiesta incontro a SE Prefetto Messina